TP8-88
TP8-88
TP8-88
TP8-88

TP8-88

Il Sistema TP8-88 si contraddistingue per la sua struttura interna completamente modulare che consente di connettere, direttamente sulla scheda madre, moduli opzionali che ampliano la disponibilità di ingressi ed uscite. Inoltre, con la stessa modalità, è possibile ampliare anche la dotazione telefonica del Sistema, aggiungendo all’interfaccia telefonica PSTN, i moduli per la comunicazione GSM/GPRS e l’interfaccia di connessione alla rete ethernet.
La diffusa modularità comprende anche l’alimentatore realizzato con tecnologia switching capace di erogare 5A di corrente. Il Sistema TP8-88 integra, nella sua configurazione di base, la tecnologia RSC
®. La disponibilità dei Bus di collegamento per rivelatori seriali “Sensor Bus” e per sirene seriali “Siren Bus” consente di fruire dei vantaggi e delle performance della tecnologia RSC® per la realizzazione di impianti con connotazioni tecniche di assoluto rilievo. La dotazione di base del sistema è costituita da 8 zone per rivelatori Bus più 8 zone per rivelatori convenzionali e può essere ampliata sino ad un totale di 88 zone, filari o wireless. Il sistema, con architettura multiutente, può gestire otto programmi di funzionamento tramite un’ampia tipologia di dispositivi di comando capaci di soddisfare ogni esigenza di utilizzo. Il top dei dispositivi è rappresentato dall’esclusiva console “Universal Touch Screen” disponibile nelle versioni standard ed avanzata.
La gamma dei dispositivi è completata dalle console LCD300/S ed LCDPROX1 e dai dispositivi APR-CARD, APR-FINGER ed APR FINGER-CARD. Gli utenti interagiscono con il Sistema tramite l’utilizzo di 202 codici numerici, 120 chiavi o card RFDI, 100 radiocomandi, 100 impronte. Gli accessi al sito protetto sono disciplinati dalle possibilità operative attribuite ad ogni utente. Altri controlli e limitazioni possono essere esercitati, tramite 8 fasce orarie d’accesso. Inoltre è possibile automatizzare il funzionamento per mezzo di 16 programmatori orari. Il Sistema dispone di 8 telecomandi utilizzabili anche in ambito domotico con cui è possibile controllare e gestire dispositivi esterni, come: illuminazione, condizionamento, irrigazione, ecc.