Chiavi elettroniche

Le chiavi elettroniche a contatto MPKEY, rappresentano il sistema tradizionale di inserimento e disinserimento dei programmi di allarme.
Basate su una tecnologia di codifica proprietaria di Tecnoalarm, prevedono un microprocessore a 24 bit che definisce un codice criptato univoco e non riproducibile. Ogni chiave deve quindi essere riconosciuta ed accoppiata alla centrale ed è caratterizzata da una sola delle oltre 16 milioni di combinazioni possibili.
Gli inseritori sono disponibili in varie configurazioni, per alcuni delle più diffuse linee di tasti e comandi elettrici, in colore bianco e nero e incorporano una serie di 4 led che visualizzano alcuni informazioni sullo stato della centrale.